Questo sito utilizza i cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Politica sui cookie. Se per te va bene, continua a navigare. x
Accesso richiesto
Attenzione

Per accedere a quest’area è necessario effettuare la login al portale dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia.

Buona navigazione.

15 Ott 2021

GREEN PASS NEI CANTIERI
.

GREEN PASS NEI CANTIERI
 
Dal 15/10/2021 i lavoratori, dipendenti di imprese esecutrici o lavoratori autonomi, potranno entrare nei cantieri solo se in possesso del green pass.
Essi dovranno esibire il green pass, su richiesta, al momento dell’ingresso in cantiere.
I lavoratori che per comprovati motivi di salute, non possono effettuare il vaccino contro il COVID-19, dovranno esibire un certificato contenente l’apposito “QR code”; se tale certificato non fosse ancora disponibile, essi dovranno trasmettere la documentazione in loro possesso al medico competente e sarà loro sufficiente esibire la nota di trasmissione. I lavoratori in attesa del rilascio del green pass potranno avvalersi dei documenti rilasciati, in formato cartaceo o digitale, dalle strutture sanitarie pubbliche e private, dalle farmacie, dai laboratori di analisi, dai medici di medicina generale.
 
La verifica quotidiana dell’esistenza del green pass o della documentazione sostitutiva è a carico del datore di lavoro (anche per i lavoratori autonomi coordinati dalla sua impresa). La verifica può avvenire mediante l’uso dell’applicazione “VerificaC19” o, se questa non è disponibile, constatando l’esistenza del green pass o della documentazione sostitutiva. Per la verifica, il datore di lavoro può delegare il compito della verifica ad un proprio collaboratore (capocantiere, preposto, altri); allo scopo può utilizzare uno dei numerosi stampati che sono comparsi recentemente su internet.
 
Alla verifica di cui sopra sono assoggettati sia il committente o il responsabile dei lavori, sia i tecnici aventi titolo per accedere al cantiere (CSE, direttore dei lavori, collaudatore, loro collaboratori), sia i fornitori, i trasportatori e simili.
 
Il Green Pass non fa venir meno le regole di sicurezza previste da linee guida e protocolli vigenti (misura della temperatura, mascherina, distanziamento, igienizzazione mani, eccetera).
 
Per maggiori particolari si rimanda alle numerose norme legislative varate in questi ultimi giorni e, in particolare, al D.L. 127 del 17/10/21 e al DPCM. Del 12/10/21.
 
 
Brescia, 15/10/2021