Questo sito utilizza i cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Politica sui cookie. Se per te va bene, continua a navigare. x
Accesso richiesto
Attenzione

Per accedere a quest’area è necessario effettuare la login al portale dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia.

Buona navigazione.

Offerta formativa dell’ordine

In quest’area sono presenti tutti gli eventi formativi a cui gli ingegneri possono partecipare.
Utilizza i filtri per trovare facilmente i corsi di tuo interesse.

11

Gennaio

14:00 - 18:00 

4 crediti
4 ore

seminario

Sala eventi dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Brescia Iscrizioni: 16 Set 2020 - 10 Gen 2021
SEMINARIO_6_ Principale normativa tecnica applicabile alle macchine - IN AULA
EVENTO VALIDO PER L’AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE DEI COORDINATORI PER LA SICUREZZA SECONDO IL DLGS 81/2008 E PER L’AGGIORNAMENTO DI R.S.P.P. ED A.S.P.P., COME DISPOSTO DALL’ART. 32 C.6 D.LGS. 81/08 E DAL PROVVEDIMENTO CONFERENZA STATO-REGIONI 26/01/2006 N. 2407.

A distanza di più di 10 anni dall’entrata in vigore della nuova Direttiva Macchine (Direttiva 2006/42/CE) la tecnologia continua la sua evoluzione e con essa le normative che ne fotografano lo stato dell’arte. Un progettista, un costruttore o un integratore di sistema che vogliono restare aggiornati hanno la necessità di apprendere quanto più velocemente possibile le normative che cambiano, soprattutto le normative armonizzate per tale Direttiva.
La serie degli 8 seminati tematici proposti (oltre il seminario introduttivo) mira a riprendere i concetti fondamentali della Direttiva 2006/42/CE facendo il punto della situazione delle ultime edizioni delle norme armonizzate disponibili e sull’impatto che hanno per questo settore.

Seminario 6 – 11 gennaio 2021 - Dalle ore 13.45 alle ore 18.00 - Principale normativa tecnica applicabile alle macchine

Il presente seminario, 6° seminario della serie dedicata a 8 seminari tematici sulla Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine, illustra le principali normative applicabile alle macchine relative a numerosi aspetti di sicurezza delle stesse per quanto riguarda tutti gli aspetti che non riguardano la parte elettrica ma tutti gli altri aspetti di sicurezza di una macchina quali distanze di sicurezza, protezioni, idraulica, pneumatica, emergenza, ecc.

Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti e saluti
Ore 14.00 RELATORE: ING. PAOLO CERIANI (ESPERTO DI SICUREZZA DEL MACCHINARIO, MEMBRO CEI/CT44, MEMBRO UNI /CT042/SC01/GL01)

PROGRAMMA :

LE NORME PRINCIPALI APPLICABILI ALLA PROGETTAZIONE DELLE MACCHINE
- NORMA UNI EN ISO 14118: PREVENZIONE AVVIAMENTO INATTESO
- NORME SUI RIPARI E DISPOSITIVI DI INTERBLOCCO: LE NORME UNI EN ISO 14119 E UNI EN ISO 14120
- NORME PER LE DISTANZE DI SICUREZZA DA ZONE PERICOLOSE E SPAZI MINIMI PER EVITARE LO SCHIACCIAMENTO DI PARTI DEL CORPO: LE NORME UNI EN ISO 13857 E UNI EN 349
- NORMA UNI EN ISO 13855 POSIZIONAMENTO RIPARI IN FUNZIONE DELLA VELOCITÀ DI AVVICINAMENTO DEL CORPO UMANO
- NORMA CEI EN IEC 62046 APPLICAZIONE DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE PER RILEVARE LA PRESENZA DI PERSONE
- FUNZIONE DI ARRESTO EMERGENZA: LA NORMA UNI EN ISO 13850
- REQUISITI DI SICUREZZA PER I SISTEMI E I LORO COMPONENTI: LE NORME UNI EN ISO 4413 (OLEODINAMICA) E UNI EN ISO 4414 (PNEUMATICA)

Ore 18.00 Dibattito e Conclusioni

+ leggi tutto

11

Gennaio

14:00 - 18:00 

4 crediti
4 ore

seminario

WEBINAR ON LINE Iscrizioni: 16 Set 2020 - 10 Gen 2021
WEBINAR_SEMINARIO_6_ Principale normativa tecnica applicabile alle macchine
EVENTO VALIDO PER L’AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE DEI COORDINATORI PER LA SICUREZZA SECONDO IL DLGS 81/2008 E PER L’AGGIORNAMENTO DI R.S.P.P. ED A.S.P.P., COME DISPOSTO DALL’ART. 32 C.6 D.LGS. 81/08 E DAL PROVVEDIMENTO CONFERENZA STATO-REGIONI 26/01/2006 N. 2407.

A distanza di più di 10 anni dall’entrata in vigore della nuova Direttiva Macchine (Direttiva 2006/42/CE) la tecnologia continua la sua evoluzione e con essa le normative che ne fotografano lo stato dell’arte. Un progettista, un costruttore o un integratore di sistema che vogliono restare aggiornati hanno la necessità di apprendere quanto più velocemente possibile le normative che cambiano, soprattutto le normative armonizzate per tale Direttiva.
La serie degli 8 seminati tematici proposti (oltre il seminario introduttivo) mira a riprendere i concetti fondamentali della Direttiva 2006/42/CE facendo il punto della situazione delle ultime edizioni delle norme armonizzate disponibili e sull’impatto che hanno per questo settore.

Seminario 6 – 11 gennaio 2021 - Dalle ore 13.45 alle ore 18.00 - Principale normativa tecnica applicabile alle macchine

Il presente seminario, 6° seminario della serie dedicata a 8 seminari tematici sulla Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine, illustra le principali normative applicabile alle macchine relative a numerosi aspetti di sicurezza delle stesse per quanto riguarda tutti gli aspetti che non riguardano la parte elettrica ma tutti gli altri aspetti di sicurezza di una macchina quali distanze di sicurezza, protezioni, idraulica, pneumatica, emergenza, ecc.

Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti e saluti
Ore 14.00 RELATORE: ING. PAOLO CERIANI (ESPERTO DI SICUREZZA DEL MACCHINARIO, MEMBRO CEI/CT44, MEMBRO UNI /CT042/SC01/GL01)

PROGRAMMA :

LE NORME PRINCIPALI APPLICABILI ALLA PROGETTAZIONE DELLE MACCHINE
- NORMA UNI EN ISO 14118: PREVENZIONE AVVIAMENTO INATTESO
- NORME SUI RIPARI E DISPOSITIVI DI INTERBLOCCO: LE NORME UNI EN ISO 14119 E UNI EN ISO 14120
- NORME PER LE DISTANZE DI SICUREZZA DA ZONE PERICOLOSE E SPAZI MINIMI PER EVITARE LO SCHIACCIAMENTO DI PARTI DEL CORPO: LE NORME UNI EN ISO 13857 E UNI EN 349
- NORMA UNI EN ISO 13855 POSIZIONAMENTO RIPARI IN FUNZIONE DELLA VELOCITÀ DI AVVICINAMENTO DEL CORPO UMANO
- NORMA CEI EN IEC 62046 APPLICAZIONE DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE PER RILEVARE LA PRESENZA DI PERSONE
- FUNZIONE DI ARRESTO EMERGENZA: LA NORMA UNI EN ISO 13850
- REQUISITI DI SICUREZZA PER I SISTEMI E I LORO COMPONENTI: LE NORME UNI EN ISO 4413 (OLEODINAMICA) E UNI EN ISO 4414 (PNEUMATICA)

Ore 18.00 Dibattito e Conclusioni

+ leggi tutto

22

Gennaio

09:00 - 12:00 

3 crediti
3 ore

seminario

WEBINAR ONLINE Iscrizioni: 12 Ott 2020 - 20 Gen 2021
SEMINARIO 1_CONCEZIONE RAGIONATA DELLE STRUTTURE IN ACCIAIO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AGLI EDIFICI INDUSTRIALI. ESEMPIO DI PROGETTAZIONE DI UN PIPE RACK ANTISISMICO CON NTC2018
Ore 8.45 Accesso alla piattaforma dei partecipanti e saluti
Ore 9.00 Inizio lavori

PROGRAMMA :

> PROGETTARE E VERIFICARE STRUTTURE IN ACCIAIO (Caffè - Cordova)
TIPOLOGIA DEGLI ELABORATI DA PRODURRE (Caffè - Cordova)
LE TIPOLOGIE STRUTTURALI (Caffè - Cordova)
LE STRUTTURE INDUSTRIALI IN ACCIAIO
TIPOLOGIE DEGLI EDIFICI INDUSTRIALI E SCHEMI STRUTTURALI TIPICI (Caffè)
- pipe-rack
- capannoni ed edifici
- modularizzazione delle strutture
- skid per macchinari
SCHEMI STRUTTURALI: COME TRANSITANO LE AZIONI INTERNE (Cordova)
TIPOLOGIE DEGLI EDIFICI INDUSTRIALI E DETTAGLI TIPICI: VIE DI CORSA (Cordova)
COMPORTAMENTO DELLE STRUTTURE IN ACCIAIO (Caffè)
ACCORGIMENTI SULLA MODELLAZIONE FEM DELLE STRUTTURE IN ACCIAIO (Caffè)

> I COMPONENTI STRUTTURALI E I LORO DETTAGLI TIPICI
ARCARECCI E CONTROVENTI DI FALDA
TRAVERSI TRALICCIATI O AD ANIMA PIENA
COLONNE
CONTROVENTI, ORDITURE PARETI, TRAVI IMPALCATO (Cordova)

Ore 11.45 Dibattito e Conclusioni
Ore 12.00 Fine lavori
+ leggi tutto

26

Gennaio

14:00 - 18:00 

4 crediti
4 ore

seminario

Ordine degli Ingegneri della provincia di Brescia Iscrizioni: 16 Set 2020 - 25 Gen 2021
SEMINARIO_7_ Le norme relative ai circuiti di sicurezza delle macchine - IN AULA
EVENTO VALIDO PER L’AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE DEI COORDINATORI PER LA SICUREZZA SECONDO IL DLGS 81/2008 E PER L’AGGIORNAMENTO DI R.S.P.P. ED A.S.P.P., COME DISPOSTO DALL’ART. 32 C.6 D.LGS. 81/08 E DAL PROVVEDIMENTO CONFERENZA STATO-REGIONI 26/01/2006 N. 2407.

A distanza di più di 10 anni dall’entrata in vigore della nuova Direttiva Macchine (Direttiva 2006/42/CE) la tecnologia continua la sua evoluzione e con essa le normative che ne fotografano lo stato dell’arte. Un progettista, un costruttore o un integratore di sistema che vogliono restare aggiornati hanno la necessità di apprendere quanto più velocemente possibile le normative che cambiano, soprattutto le normative armonizzate per tale Direttiva.
La serie degli 8 seminati tematici proposti (oltre il seminario introduttivo) mira a riprendere i concetti fondamentali della Direttiva 2006/42/CE facendo il punto della situazione delle ultime edizioni delle norme armonizzate disponibili e sull’impatto che hanno per questo settore.

Il presente seminario, 7° seminario della serie dedicata a 8 seminari tematici sulla Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine, illustra le principali normative applicabile ai circuiti di sicurezza delle macchine, sia che si tratti di circuiti elettrici o elettronici, sia che si tratti di circuiti di sicurezza pneumatici. Le principali norme considerate sono le Norme UNI EN ISO 13849-1 e 2 e la Norma CEI EN 62061.

Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti e saluti
Ore 14.00 RELATORE: PER. IND. PIERLUCA BRUNA (ESPERTO SCHNEIDER ELECTRIC PER LA SICUREZZA DEL MACCHINARIO, MEMBRO CEI/CT44, MEMBRO UNI/CT042/SC01/GL01)

PROGRAMMA:

- RICHIAMI A CONCETTI FONDAMENTALI DEI CIRCUITI DI SICUREZZA
- LE PRESCRIZIONI DI BASE SECONDO LA NORMA CEI EN 60204-1
- LA NORMA CEI EN62061
- LE NORME UNI EN ISO 13849-1 E 2
- ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA AI GUASTI DEI CIRCUITI DI SICUREZZA MEDIANTE USO DI SOFTWARE SPECIFICI

Ore 17.45 Dibattito e Conclusioni
Ore 18.00 Fine lavori
+ leggi tutto

26

Gennaio

14:00 - 18:00 

4 crediti
4 ore

seminario

WEBINAR ON LINE Iscrizioni: 16 Set 2020 - 25 Gen 2021
WEBINAR_SEMINARIO_7_ Le norme relative ai circuiti di sicurezza delle macchine
EVENTO VALIDO PER L’AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE DEI COORDINATORI PER LA SICUREZZA SECONDO IL DLGS 81/2008 E PER L’AGGIORNAMENTO DI R.S.P.P. ED A.S.P.P., COME DISPOSTO DALL’ART. 32 C.6 D.LGS. 81/08 E DAL PROVVEDIMENTO CONFERENZA STATO-REGIONI 26/01/2006 N. 2407.

A distanza di più di 10 anni dall’entrata in vigore della nuova Direttiva Macchine (Direttiva 2006/42/CE) la tecnologia continua la sua evoluzione e con essa le normative che ne fotografano lo stato dell’arte. Un progettista, un costruttore o un integratore di sistema che vogliono restare aggiornati hanno la necessità di apprendere quanto più velocemente possibile le normative che cambiano, soprattutto le normative armonizzate per tale Direttiva.
La serie degli 8 seminati tematici proposti (oltre il seminario introduttivo) mira a riprendere i concetti fondamentali della Direttiva 2006/42/CE facendo il punto della situazione delle ultime edizioni delle norme armonizzate disponibili e sull’impatto che hanno per questo settore.

Il presente seminario, 7° seminario della serie dedicata a 8 seminari tematici sulla Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine, illustra le principali normative applicabile ai circuiti di sicurezza delle macchine, sia che si tratti di circuiti elettrici o elettronici, sia che si tratti di circuiti di sicurezza pneumatici. Le principali norme considerate sono le Norme UNI EN ISO 13849-1 e 2 e la Norma CEI EN 62061.

Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti e saluti
Ore 14.00 RELATORE: PER. IND. PIERLUCA BRUNA (ESPERTO SCHNEIDER ELECTRIC PER LA SICUREZZA DEL MACCHINARIO, MEMBRO CEI/CT44, MEMBRO UNI/CT042/SC01/GL01)

PROGRAMMA:

- RICHIAMI A CONCETTI FONDAMENTALI DEI CIRCUITI DI SICUREZZA
- LE PRESCRIZIONI DI BASE SECONDO LA NORMA CEI EN 60204-1
- LA NORMA CEI EN62061
- LE NORME UNI EN ISO 13849-1 E 2
- ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA AI GUASTI DEI CIRCUITI DI SICUREZZA MEDIANTE USO DI SOFTWARE SPECIFICI

Ore 17.45 Dibattito e Conclusioni
Ore 18.00 Fine lavori
+ leggi tutto

29

Gennaio

09:00 - 12:00 

3 crediti
3 ore

seminario

WEBINAR ONLINE Iscrizioni: 12 Ott 2020 - 27 Gen 2021
SEMINARIO 2_CONCEZIONE RAGIONATA DELLE STRUTTURE IN ACCIAIO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AGLI EDIFICI INDUSTRIALI. ESEMPIO DI PROGETTAZIONE DI UN PIPE RACK ANTISISMICO CON NTC2018
Ore 8.45 Accesso alla piattaforma dei partecipanti e saluti
Ore 9.00 Inizio lavori

PROGRAMMA :

IL PIPE-RACK (MORFOLOGIA STRUTTURALE ED ESEMPIO DI PROGETTAZIONE) (prima parte)
SCHEMI STATICI PER IL PIPE RACK: COME TRANSITANO LE AZIONI INTERNE (Cordova)
DAL LAYOUT IMPIANTISTICO ALLO SCHEMA UNIFILARE (Cordova)
AZIONI DI PROGETTO AI SENSI DELLE NTC2018, EUROCODICE 3/8 e CNR207/2018 (Cordova - Caffè)
PREDIMENSIONAMENTO MANUALE (Cordova)

Ore 11.45 Dibattito e Conclusioni
Ore 12.00 Fine lavori
+ leggi tutto

05

Febbraio

09:00 - 13:00 

4 crediti
4 ore

seminario

WEBINAR ONLINE Iscrizioni: 12 Ott 2020 - 27 Gen 2021
SEMINARIO 3_CONCEZIONE RAGIONATA DELLE STRUTTURE IN ACCIAIO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AGLI EDIFICI INDUSTRIALI. ESEMPIO DI PROGETTAZIONE DI UN PIPE RACK ANTISISMICO CON NTC2018
Ore 8.45 Accesso alla piattaforma dei partecipanti e saluti
Ore 9.00 Inizio lavori

PROGRAMMA :

> IL PIPE-RACK (MORFOLOGIA STRUTTURALE ED ESEMPIO DI PROGETTAZIONE) (seconda parte)
CRITERI DI MODELLAZIONE FEM (Caffè)
MODELLI DI CALCOLO: VANTAGGI E RISCHI (Cordova)
VERIFICHE ELASTICHE vs. CAPACITY DESIGN (Caffè)
CENNI SULL’ANALISI STATICA NON LINEARE (Caffè)

> I COLLEGAMENTI (CENNI)
COLLEGAMENTI A TAGLIO (Cordova)
COLLEGAMENTI DEI CONTROVENTI (Cordova)
COLLEGAMENTI A MOMENTO (trave – colonna e collegamenti di base) (Caffè)
IL PROGETTO EUROPEO “EQUALJOINTS” (Cordova)

Ore 12.45 Dibattito e Conclusioni
Ore 13.00 Fine lavori
+ leggi tutto

10

Febbraio

14:00 - 18:00 

4 crediti
4 ore

seminario

ORDINE INGEGNERI Iscrizioni: 16 Set 2020 - 09 Feb 2021
SEMINARIO_8_ Le istruzioni d’uso delle macchine_IN AULA
EVENTO VALIDO PER L’AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE DEI COORDINATORI PER LA SICUREZZA SECONDO IL DLGS 81/2008 E PER L’AGGIORNAMENTO DI R.S.P.P. ED A.S.P.P., COME DISPOSTO DALL’ART. 32 C.6 D.LGS. 81/08 E DAL PROVVEDIMENTO CONFERENZA STATO-REGIONI 26/01/2006 N. 2407.

A distanza di più di 10 anni dall’entrata in vigore della nuova Direttiva Macchine (Direttiva 2006/42/CE) la tecnologia continua la sua evoluzione e con essa le normative che ne fotografano lo stato dell’arte. Un progettista, un costruttore o un integratore di sistema che vogliono restare aggiornati hanno la necessità di apprendere quanto più velocemente possibile le normative che cambiano, soprattutto le normative armonizzate per tale Direttiva.
La serie degli 8 seminati tematici proposti (oltre il seminario introduttivo) mira a riprendere i concetti fondamentali della Direttiva 2006/42/CE facendo il punto della situazione delle ultime edizioni delle norme armonizzate disponibili e sull’impatto che hanno per questo settore.

Seminario 8 – 10 febbraio 2021 Dalle ore 13.45 alle ore 18.00 - Le istruzioni d’uso delle macchine

Il presente seminario, 8° e ultimo seminario della serie dedicata a 8 seminari tematici sulla Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine, illustra le principali normative utilizzabili per la redazione delle istruzioni d’uso secondo le prescrizioni della Direttiva e come utilizzarle correttamente. Saranno sottolineati anche i risvolti legali legati ad una mancanza, carenza o errata redazione delle istruzioni d’uso.

Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti e saluti
Ore 14.00 RELATORE: AVV. GIORGIO CARAMORI (MEMBRO UNI/CT042/SC01/GL01 “SICUREZZA DEL MACCHINARIO”, MEMBRO ISO/TC199/WG5, ESPERTO IN MATERIA DI DIRETTIVE DI PRODOTTO E RESPONSABILITÀ DI FABBRICANTI - CONSULENTE DI AZIENDE PRODUTTRICI DI MACCHINE ED IMPIANTI)

PROGRAMMA:

- NORMA UNI EN ISO 14118: PREVENZIONE AVVIAMENTO INATTESO
- RICHIAMI SULLE PRESCRIZIONI RELATIVE ALLE ISTRUZIONI D’USO COME PRESCRITTE DALLE DIRETTIVA 2006/42/CE
- LA NORMA 20607
- LA NORMA 82079-1
- IMPLICAZIONI LEGALI RELATIVE ALLA GESTIONE DELLE ISTRUZIONI D’USO

Ore 17.45 Dibattito e Conclusioni
Ore 18.00 Fine lavori
+ leggi tutto

10

Febbraio

14:00 - 18:00 

4 crediti
4 ore

seminario

webinar on line Iscrizioni: 16 Set 2020 - 09 Feb 2021
WEBINAR_SEMINARIO_8_ LE ISTRUZIONI D'USO DELLE MACCHINE
EVENTO VALIDO PER L’AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE DEI COORDINATORI PER LA SICUREZZA SECONDO IL DLGS 81/2008 E PER L’AGGIORNAMENTO DI R.S.P.P. ED A.S.P.P., COME DISPOSTO DALL’ART. 32 C.6 D.LGS. 81/08 E DAL PROVVEDIMENTO CONFERENZA STATO-REGIONI 26/01/2006 N. 2407.

A distanza di più di 10 anni dall’entrata in vigore della nuova Direttiva Macchine (Direttiva 2006/42/CE) la tecnologia continua la sua evoluzione e con essa le normative che ne fotografano lo stato dell’arte. Un progettista, un costruttore o un integratore di sistema che vogliono restare aggiornati hanno la necessità di apprendere quanto più velocemente possibile le normative che cambiano, soprattutto le normative armonizzate per tale Direttiva.
La serie degli 8 seminati tematici proposti (oltre il seminario introduttivo) mira a riprendere i concetti fondamentali della Direttiva 2006/42/CE facendo il punto della situazione delle ultime edizioni delle norme armonizzate disponibili e sull’impatto che hanno per questo settore.

Seminario 8 – 10 febbraio 2021 Dalle ore 13.45 alle ore 18.00 - Le istruzioni d’uso delle macchine

Il presente seminario, 8° e ultimo seminario della serie dedicata a 8 seminari tematici sulla Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine, illustra le principali normative utilizzabili per la redazione delle istruzioni d’uso secondo le prescrizioni della Direttiva e come utilizzarle correttamente. Saranno sottolineati anche i risvolti legali legati ad una mancanza, carenza o errata redazione delle istruzioni d’uso.

Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti e saluti
Ore 14.00 RELATORE: AVV. GIORGIO CARAMORI (MEMBRO UNI/CT042/SC01/GL01 “SICUREZZA DEL MACCHINARIO”, MEMBRO ISO/TC199/WG5, ESPERTO IN MATERIA DI DIRETTIVE DI PRODOTTO E RESPONSABILITÀ DI FABBRICANTI - CONSULENTE DI AZIENDE PRODUTTRICI DI MACCHINE ED IMPIANTI)

PROGRAMMA:

- NORMA UNI EN ISO 14118: PREVENZIONE AVVIAMENTO INATTESO
- RICHIAMI SULLE PRESCRIZIONI RELATIVE ALLE ISTRUZIONI D’USO COME PRESCRITTE DALLE DIRETTIVA 2006/42/CE
- LA NORMA 20607
- LA NORMA 82079-1
- IMPLICAZIONI LEGALI RELATIVE ALLA GESTIONE DELLE ISTRUZIONI D’USO

Ore 17.45 Dibattito e Conclusioni
Ore 18.00 Fine lavori
+ leggi tutto