Questo sito utilizza i cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Politica sui cookie. Se per te va bene, continua a navigare. x
Accesso richiesto
Attenzione

Per accedere a quest’area è necessario effettuare la login al portale dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia.

Buona navigazione.

Altri eventi formativi

In quest'area sono presenti gli eventi di interesse proposti dagli enti e dalle associazioni del
territorio Bresciano e Nazionale

07

Ottobre

Aula Bernina, secondo piano di PoliS-Lombardia, Via Pola 12/14 (ingresso B) - 20124 Milano
“Direttiva medi impianti di combustione, normativa regionale, BATC grandi impianti di combustione”
La Scuola per l’Ambiente è lieta di invitarla all'iniziativa “Direttiva medi impianti di combustione, normativa regionale, BATC grandi impianti di combustione” (Codice: AMB1905/AI), un seminario specialistico per gli Enti Locali che intende aggiornare in merito all’evoluzione della norma legislativa e tecnica sugli impianti di combustione, le novità introdotte dal D.L.gs 183/2017 sui medi impianti di combustione e gli effetti sulla normativa regionale.
 
Destinatari dell’iniziativa sono i Responsabili e/o Funzionari degli Uffici Ambiente/Ecologia delle Province e dei Comuni lombardi, i professionisti che lavorano quali consulenti per le tematiche ambientali.
Il seminario si svolgerà nella giornata di Lunedì 7 ottobre 2019 dalle 9:00 alle ore 17:00.

Per ulteriori dettagli si rimanda al programma del seminario allegato .

Per aderire all’iniziativa occorre compilare la scheda di iscrizione e inviarla via fax al numero 02/66711701, oppure tramite e-mail all’indirizzo: scuola.ambiente@polis.lombardia.it, entro e non oltre il 26 settembre 2019.
Tra le domande di partecipazione pervenute, la Scuola, tenuto conto delle disponibilità espresse e di una articolazione omogenea delle aule, selezionerà un massimo di 25 partecipanti e procederà a darne comunicazione agli interessati.
La partecipazione all’iniziativa è GRATUITA.
+ leggi tutto

16

Luglio

Università di Pisa
Master di II Livello dell'Università di Pisa in "Building Information Modeling - BIM Specialist, Coordinator, Manager"
Sono aperte le iscrizioni alla Quarta Edizione del Master di II Livello dell'Università di Pisa in "Building Information Modeling - BIM Specialist, Coordinator, Manager" (Inizio iscrizioni 16 luglio 2019, scadenza 7 novembre 2019).

Il Building Information Modeling è il metodo innovativo per la filiera delle Costruzioni che da pochi anni, in conseguenza delle direttive emanate dall’Unione Europea per la sua applicazione è stato recepito anche in Italia, con il D.M. 560/2017.
Lezioni frontali, esercitazioni pratiche personalizzate e attività di tirocinio si integrano per insegnare le più diffuse risorse software in modo operativo e individuale; le disposizioni di legge e le normative; le procedure legate alle figure e al management del processo prodotto BIM. Nel Programma del Master è inclusa una parte di lezioni sviluppate per moduli paralleli a scelta dell’utente, indirizzati specificamente, anche con l’insegnamento di software dedicati, all’applicazione del BIM in ambiti di specializzazione professionale: Beni Monumentali; Ristrutturazione e recupero; Generative Design; Facility Management.
Il piano formativo fornisce anche conoscenze e criteri interpretativi efficaci, per permettere agli iscritti di orientarsi nell’attuale panorama italiano, dove coesistono: necessità tecniche e business commerciali, procedure consolidate e iniziative spontanee, prescrizioni di legge e normative volontarie; competenze oggettive e certificazioni autoreferenziate.

> Posti disponibili: 100. (Disponibili ulteriori 30 posti, da “Uditori”: accessibili senza laurea di II livello)
> Inizio iscrizioni 16 luglio 2019.
> Scadenza iscrizioni 7 novembre 2019.
> Periodo di svolgimento: 14/11/2019 – 29/10/2020 (escluso il mese di Agosto).
> Orario: 8 ore a settimana il giovedì 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00.
> Costo 2.300 Euro (sono previste esenzioni ed agevolazioni).


Per dettagli e contenuti specifici del Master: www.unibim.it
 Per tutte le informazioni si rimanda ai seguenti riferimenti:
Prof. PAOLO FIAMMA Direttore del Master  paolo.fiamma@ing.unipi.it
Dott. ANTONIO LATINI Tutor Didattico     antonio.latini@ing.unipi.it
 
+ leggi tutto

11

Luglio

Aula Seminari, DICATAM, Università di Brescia
Seminario : Hydraulic fracture growth in transversely isotropic rocks - Prof. B. LECAMPION
Il seminario è tenuto dal Professor Brice Lecampion, capo del Geo Energy Lab presso l'EPFL di Losanna.
Giovedì 11 LUGLIO, ore 11:00
PARTECIPAZIONE GRATUITA

Anisotropic rocks are ubiquitous in nature. In particular at metric to decametric scales, sedimentary rocks exhibit a transverse isotropy associated with beddings. In this talk, I will discuss the impact of such type of anisotropy on the growth of fluid-driven fractures in the case of normal and strike-slip in-situ stress regimes where the fractures grow vertical perpendicular to the horizontal layering. We will discuss the effect of both elastic properties and fracture energy on the development of hydraulic fracture from a wellbore under constant injection rate – assuming the rock to be impermeable for simplicity. A detailed presentation of the extension to transverse isotropy of numerical methods for the simulation of hydraulic fracture growth based on a level set description will be given. A number of verifications of the proposed numerical scheme will be presented against growth solutions in the toughness dominated regime for a specific type of fracture energy anisotropy leading to elliptical fractures. I will also highlight important gaps in our knowledge of anisotropic rock fracture properties, and especially how the detailed evolution of fracture energy between the so-called divider and arrester directions strongly impact the ultimate shape of hydraulic fractures. Typical transverse isotropy encountered in
practice leads to significant horizontal elongation and is thus an intrinsic mechanism for the height containment of hydraulic fractures in the absence of in-situ stress contrast – possibly explaining why stronger height containment is observed compared to the predictions of isotropic models in practice.
 
+ leggi tutto

25

Giugno

Fondazione Ordine Ingegneri - Viale Andrea Doria 9 (MM2), 20124 – Milano
CORSO PROJECT MANAGEMENT AVANZATO PER IL SETTORE COSTRUZIONI - Per la preparazione all'esame ISIPM-Av®

25, 26 e 27 giugno 2019, ore 09:00-13:00 – 14:00-18:00

Il Corso, tenuto dall’Ing. Pier Luigi Guida docente accreditato presso ISIPM, è propedeutico alla certificazione ISIPM-Av.

OBIETTIVI

Il Corso ha come obiettivo quello di approfondire i concetti e le metodologie del Project Management, in linea con gli standard nazionali ed internazionali ai sensi delle Norme UNI 11648 e UNI ISO 21500, applicate al settore delle costruzioni e impianti, nonché completare la formazione necessaria per affrontare preparati l’esame di certificazione presso Organismi di Certificazione, accreditati da Accredia

CARATTERISTICHE DEL CORSO
Il corso è articolato in tre giornate di 8 ore. I partecipanti saranno suddivisi in gruppi di lavoro supportati dal relatore per lo sviluppo di casi reali; i test di apprendimento, necessari per l’ottenimento dei crediti, saranno anch’essi svolti in gruppi di lavoro, a mezzo di quesiti multirisposta e di un caso reale sviluppato in aula, sempre con il supporto del relatore.

PROGRAMMA:
PRIMA GIORNATA - 25.06.2019
− Ripresa dei concetti e dei contenuti del corso ISIPM-Base.
− Introduzione della norma UNI ISO 21500: struttura, contenuti, analisi dei gruppi di processo e dei gruppi tematici
− Approfondimento dei gruppi di processi: Avvio, Pianificazione, Esecuzione, controllo e Chiusura.
SECONDA GIORNATA - 26.06.2019
− Approfondimento dei gruppi tematici (UNI ISO 21500): Integrazione, Stakeholder, Ambito, Risorse, Tempo, Costo, Rischio, Qualità
− Interazione fra processi (UNI ISO 21500)
− Metodologie, tecniche avanzate e strumenti di project management (metodo Earned Value avanzato, tecniche reticolari, valutazione di fattibilità, ecc.) ed esercitazioni e casi di studio
− Approvvigionamenti, Comunicazione (UNI ISO 21500)
TERZA GIORNATA - 27.06.2019
− Conoscenze e competenze comportamentali
− Introduzione alla norma UNI 11648: struttura e contenuti
− La figura del Project Manager come responsabile per la corretta applicazione dei processi e come figura professionale con competenze specifiche per la gestione dei progetti
− Esercitazioni e casi di studio

CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI:
VALIDO PER IL RILASCIO DI 24 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI (D.P.R. 137 DEL 07/08/2012) per gli iscritti all'Albo degli Ingegneri.
Al fine del rilascio dei crediti sono consentite 2 ore di assenze.

ESAME FINALE VALIDO PER LA QUALIFICAZIONE ISIPM-Av®
L’esame, facoltativo, si svolge in forma scritta ed ha una durata di 150 minuti (2 ore e 30 minuti). Al candidato vengono proposte 75 domande, di cui 70 a risposta chiusa (con 4 possibili risposte di cui una soltanto corretta) e 5 a risposta aperta.
Il punteggio massimo conseguibile è quindi 100/100.
Il punteggio minimo richiesto per superare l’esame è di 75/100.
Requisiti di ammissione
1) possesso della qualificazione ISIPM-Base® o di una credenziale equivalente approvata da ISIPM;
2) attestato di partecipazione al corso avanzato di project management ISIPM-Av®. Sono considerati validi anche i corsi erogati da università, enti di formazione o strutture formative il cui contenuto sia equivalente al programma svolto dal corso ISIPM-Av®, purché svolti in data successiva al conseguimento dell’Attestato ISIPM-Base® (ISIPM si riserva di verificare la coerenza dei contenuti di tali corsi con il programma del corso e dell’esame ISIPM- Av®);
3) essere socio ordinario di ISIPM per l’anno in corso;
4) aver pagato la quota di iscrizione all’esame.
Data d’esame: in via di definizione

+ leggi tutto

21

Giugno

Santo Stefano SPA Relais – Via G. Garibaldi , 5 - 13876 Sandigliano (BI)
SEMINARIO FORMATIVO “ UNA , NESSUNA , CENTOMILA LIBERE PROFESSIONI “
In allegato la locandina del seminario formativo di venerdì 21 giugno 2019,  intitolato "UNA, NESSUNA, CENTOMILA LIBERE PROFESSIONI" .
Il Seminario, organizzato dagli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti PPC della Prov. di Biella, in collaborazione con Inarcassa e Fondazione Inarcassa, è gratuito e permette di maturare 4 CFP, validi anche ai fini deontologici.
Le iscrizioni all'evento sono aperte fino a mercoledì 19/06/2019.
+ leggi tutto

19

Giugno

Villa Foscarini-Rossi - Stra (VE)
13° Congresso Europeo di sicurezza comportamentale (BBS) e Performance Management - 19 e 20 Giugno 2019

Contenuti: Da che cosa dipendono i comportamenti in ambito lavorativo? Come si può incidere in modo significativo su malattie professionali, incidenti, infortuni e morti sui luoghi di lavoro? Come motivare i propri collaboratori e coinvolgerli nel cambiamento organizzativo? Come posso essere un leader efficace? Quali sono i passi da percorrere per poter certificare il sistema di gestione della mia azienda?

All’interno dell’evento tutte queste domande troveranno risposta grazie alla presentazione di una disciplina scientifica, nota come Behavior Analysis, la cui applicazione è stata studiata anche in ambito organizzativo per il controllo dei comportamenti di sicurezza, di qualità e di produttività. L’efficacia di queste tecniche è stata dimostrata attraverso centinaia di esperimenti RCT all’interno dei settori industriali più disparati (aumento, per esempio, i comportamenti di sicurezza tra il 9 e il 157% e riducendo contestualmente gli infortuni del 54% nei primi 3 anni).

Illustri luminari internazionali presenteranno i principi teorici di base e alcune maestrie per il successo, accompagnati dalle voci dei direttori, HSE Manager e RSPP di alcune delle aziende che hanno adottato dei processi di gestione comportamentale, che presenteranno la loro esperienza, le accortezze per l’adozione del protocollo in diversi ambiti, i risultati che è possibile ottenere, la gestione dei comportamenti di guida di sicura da parte della rete vendita e l’importanza della leadership manageriale per la gestione efficace dei sistemi aziendali.

La partecipazione è GRATUITA ed è stata chiesta la validità come aggiornamento per RSPP e ASPP.

+ leggi tutto

18

Giugno

Sala Biagi, Palazzo della Regione N4 - Via Melchiorre Gioia, 37 - Milano
IL TRASPORTO COMMERCIALE E MERCI SU STRADA IN LOMBARDIA
Ore 9.30 SALUTI E INTRODUZIONE LAVORI
Ore. 10.15 DIMENSIONI DEL FENOMENTO E SCENARI DI SVILUPPO
Introduce L. Miglio, Presidente PoliS-Lombardia
Ore 11.45 PROSPETTIVE DEL SETTORE
Tavola rotonda - modera O. Baccelli, CERTeT- Università Bocconi di Milano
Ore 13.30 CONCLUSIONE LAVORI
Ing. Aldo Colombo, Direttore Generale DG Infrastrutture e Mobilità di Regione Lombardia
+ leggi tutto

13

Giugno

Ordine degli Ingegneri – Via Cavour, 44 - Varese
Corsi sulla progettazione e la direzione nei lavori pubblici

Corso 1. La progettazione dei lavori pubblici, un vademecum per il tecnico libero professionista - 13.06.2019
Programma:

- inquadramento normativo del “sistema” lavori pubblici

- i principi e le costanti del quadro regolamentare

- le procedure di conferimento degli incarichi professionali relativi ai servizi d’ingegneria ed

architettura

- la definizione dell’onorario progettuale

- l’incarico: regolamentazione, svolgimento e responsabilità

- il rapporto con la committenza pubblica, il RUP come interlocutore strategico

- la programmazione dei lavori pubblici (cenni)

- le tre fasi progettuali: inquadramento e finalità

- il progetto di fattibilità: contenuti e casistiche

- il progetto definitivo: contenuti e casistiche

- il progetto esecutivo: contenuti e casistiche

- il progetto della sicurezza, PSC, in ambito pubblico (cenni)

- la progettazione: metodo e considerazioni strategiche

- verifica, validazione ed approvazione del progetto

- l’appalto delle opere (cenni)

TEST FINALE

Relatore: Dott. Gianluca Scacchi – Funzionario comunale e libero professionista tecnico

 

Corso 2. La direzione e la contabilità nei lavori pubblici - 02.07.2019
Programma:

- breve richiamo al quadro normativo di riferimento e alle fasi di progettazione e di appalto

- la contrattualizzazione dei lavori e l’esecuzione del contratto

- il contratto come cesura tra la fase pubblicistica e la fase privatistica del rapporto tra le parti

- il contratto e il capitolato speciale d’appalto come strumenti di regolamentazione del rapporto

tra le parti

- il recente regolamento sulla direzione dei lavori, D.M. 49-2018

- i compiti e le responsabilità del direttore dei lavori: dirigere, verificare, contabilizzare

- l’incarico di coordinatore della sicurezza nei lavori pubblici (cenni)

- il responsabile unico del procedimento, RUP, come interlocutore necessario e strategico

- ordini di servizio e altri strumenti di direzione

- la gestione della tempistica contrattuale

- le verifiche qualitative e quantitative in fase esecutiva

- la contabilità dei lavori: documenti ed adempimenti

- lo stato di avanzamento dei lavori come momento di verifica: una proposta operativa

- le modifiche e le varianti contrattuali

- le verifiche finali, il conto finale e il certificato di regolare esecuzione

- fare squadra: il collaudatore tecnico amministrativo come figura di garanzia

TEST FINALE

Relatore: Dott. Gianluca Scacchi – Funzionario comunale e libero professionista tecnico

+ leggi tutto

13

Giugno

FIERA DI BERGAMO - SALA CONFERENZE
SEMINARIO IMPRESA 4.0 - Opportunità e innovazioni per l'industria meccanica e la tornitura

PROSPETTIVE E TECNOLOGIE SU CUI INVESTIRE ANTEPRIMA NAZIONALE DELLA NORMA UNI SU IMPRESA 4.0
- Dalle ore 13.45 alle 18.00

»» MIMMO SQUILLACE – Presidente UNINFO
Il sistema di normazione
»» VERONICA SALSANO – UNINFO
L’attività di normazione tecnica per “Industry 4.0”: UNI/CT 519
»» MARCO BELARDI – Presidente UNI CT 519 - Cons. MISE
alle Politiche Industriali - IT
Piano Impresa 4.0: II Fase - Ulteriori prospettive di sostegno per la
trasformazione tecnologica e digitale alle imprese
»» UGO GECCHELIN – Team 4.0/CT 519 UNI-UNINFO
Piano Industria e Impresa 4.0
»» GIULIANO ROSATI – Team 4.0/CT 519 UNI-UNINFO
Sicurezza, Interconnessione e Integrazione
»» LUCIANO BETTINELLI – Electronic Center Srl
Integrazione automatizzata, connessione macchinari, protocolli
»» STEFANO FERRARI
Cybersecurity nel sistema informativo aziendale
»» PAOLO FRASSINE – GMP srl
Tecnologie abilitanti per prodotti intelligenti e connessi
»» GIUSEPPE MAZZOLENI – Ma.In Consulting
Moderatore e Responsabile Scientifico
»» FEDERICO ACQUATI
Tutor

ISCRIZIONI QUI: https://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=726&CodOrdine=ING-BG

 
+ leggi tutto

12

Giugno

Sala “E. Vitali” del Credito Valtellinese di Sondrio (g.c.) sita in Via Delle Pergole 10 a Sondrio
CORSO AGGIORNAMENTO IN MATERIA DI SICUREZZA ANTINCENDI La nuova regola tecnica per gli impianti di produzione del calore alimentati a combustibile gassoso
CORSO AGGIORNAMENTO IN MATERIA DI SICUREZZA ANTINCENDI
La nuova regola tecnica per gli impianti di produzione del calore alimentati a combustibile gassoso
 
Data / 12 06 2019
Orario / dalle ore 14.00 alle ore 19.00
Luogo/ Sala “E. Vitali” del Credito Valtellinese di Sondrio (g.c.) sita in Via Delle Pergole 10 a Sondrio
Docenti/ Dott. Ing. Marcella Battaglia – Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Sondrio
Crediti formativi professionali / 5 (validi ai fini dell’aggiornamento professionale obbligatorio)
Quota iscrizione / 50,00=
Iscrizioni / tramite portale ISI Formazione
+ leggi tutto

11

Giugno

Sala Libretti - Giornale di Brescia - Via Solferino, 22 - Brescia
L'Università, le Aziende e una Scuola per creare Aziende - Il caso Clab di Brescia

L’Università di Brescia presenta il Contamination Lab (Clab), idea innovativa 2019.
Per chi volesse partecipare, prego iscriversi come da Locandina allegata.

 

+ leggi tutto

04

Giugno

Bergamo | Centro Congressi Giovanni XXIII - Viale Papa Giovanni XXIII, 106 - Sala Oggioni
SEMINARI PER ESPERTI STIMATORI NELLE PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI
Organizzati dagli Ordini degli Architetti PPC, degli Ingegneri e Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bergamo in collaborazione con il Tribunale di Bergamo.

> IL PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE FORZATA IMMOBILIARE E IL RUOLO DELL’ESPERTO STIMATORE
> IL PIGNORAMENTO
> LO STATO DI OCCUPAZIONE, I VINCOLI E GLI ONERI CHE GRAVANO IL BENE. LA REDAZIONE DELLA PERIZIA E IL SUO RILIEVO NEL PROCEDIMENTO DI ESPROPRIAZIONE FORZATA.

DATE:
Martedì 4 Giugno 2019 | 14,30 - 18,30
Martedì 11 Giugno 2019 | 14,30 - 18,30
Martedì 2 Luglio 2019 | 15,30 - 19,30
+ leggi tutto

03

Giugno

Corso: progettare e pianificare l'invarianza idraulica

31

Maggio

CTE: PROGRAMMA CORSI MATERIALI FIBRORINFORZATI
Il CTE, in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri di Milano e il patrocinio di AICAP e della federazione Internazionale del calcestruzzo strutturale (fib), ha organizzato del ciclo di corsi sui nuovi materiali fibrorinforzati.

In allegato le Locandine dei 6 moduli così definiti:
 
I Modulo - 31 Maggio 2019 dalle 09:00 alle 13:00
I nuovi materiali nel D.M. 2018

II Modulo - 31 Maggio 2019 dalle 14:00 alle 18:30
FRP: progettazione e applicazioni secondo le linee guida del C.S.LL.PP.

III Modulo - 11 Giugno 2019 dalle 09:00 alle 13:00
FRCM: progettazione e applicazioni secondo le linee guida del C.S.LL.PP. e le  istruzioni del CNR

IV-V Modulo (iscrizione unica) - 19 Giugno dalle 09:00 alle 18:00
FRC: progettazione e applicazioni secondo 
+ leggi tutto

31

Maggio

Padova, Palazzo del Bo’, Aula Magna Galileo Galilei
CERIMONIA DI SELEZIONE della LVII edizione del Premio Campiello

CERIMONIA DI SELEZIONE della LVII edizione del Premio Campiello

Venerdì 31 maggio 2019 - ore 10.30
Padova, Palazzo del Bo’, Aula Magna Galileo Galilei
Per informazioni28
mail cerimoniale@premiocampiello.it - tel. 0412517520

 
+ leggi tutto

29

Maggio

Camera di Commercio - Sala Consiliare, Via L. Einaudi, 23 - Brescia
EVENTO CRUSCOTTO INFORMATIVO “SISPRINT”
Il Cruscotto informativo “Sisprint”, sviluppato da Unioncamere Nazionale e Agenzia per la Coesione Territoriale con il contributo delle società del sistema camerale italiano InfoCamere e Si.Camera , è un servizio on-line che consente di visionare i dati ed effettuare analisi sull’andamento dei territori e delle economie territoriali.
Il Cruscotto permette di tracciare una mappa dettagliata delle realtà produttive locali che valorizza i dati del Registro delle Imprese, dell’Agenzia per la Coesione Territoriale e di altre fonti statistiche. L’intento è rafforzare la capacità delle Amministrazioni coinvolte nei processi di programmazione e attuazione della politica di coesione e di dare risposta alle reali esigenze di imprese e territori, attraverso azioni e strumenti in grado di qualificare la progettualità per lo sviluppo e il sostegno alla competitività.
L'incontro di presentazione, di taglio operativo, pratico e concreto, sarà anche occasione di confronto e di raccolta di suggerimenti ed esigenze per l'implementazione del servizio.
 
 
+ leggi tutto

29

Maggio

SALA LIBRETTI - GIORNALE DI BRESCIA - VIA SOLFERINO, 22 - BRESCIA
SANITÀ 4.0 : IL FUTURO È ADESSO
PROGRAMMA:

INTRODUZIONE
Claudia Barbiero, Responsabile di Sede Inser Spa
INNOVAZIONE E DIRITTI PER RISPONDERE AI BISOGNI DELLE PERSONE
Donatella Albini, Delegato Sanità Comune di Brescia
L’INNOVAZIONE DI POLIAMBULANZA AL SERVIZIO DEL MEDICO E DEL PAZIENTE
Alessandro Triboldi, Direttore Generale Fondazione Poliambulanza
SANITÀ 4.0: TECNOLOGIA E ORGANIZZAZIONE IN UNO SMART HOSPITAL
Umberto Cocco, Direttore Operativo Fondazione Poliambulanza
PRENOTING: CASE HISTORY DI SUCCESSO
Michele Maltese, Direttore Generale Appocrate

Modera Gianni Bonfadini, Giornale di Brescia
+ leggi tutto

22

Maggio

Camera di Commercio di Brescia – Via Einaudi n. 23 – 25121 Brescia
Seminario MUD 2019 - Norme e modalità di compilazione e trasmissione della Comunicazione
La Camera di Commercio di Brescia in un'ottica di informazione sugli obblighi in materia ambientale, propone un seminario finalizzato alle modalità di comunicazione dei dati ambientali 2018, come previsto dal D.P.C.M. 24 dicembre 2018.
 
Il programma e gli aspetti organizzativi possono essere visionati alla seguente pagina del sito camerale.
+ leggi tutto

21

Maggio

Fondazione Ordine Ingegneri Milano - Viale A. Doria, 9
Su richiesta della CROIL Sicurezza la FOIM, per chi si iscrive entro Domenica 12 Maggio p.v., ha esteso a tutti gli iscritti agli Ordini Ingegneri della Lombardia la quota agevolata per il corso abilitante come Auditor Esterno per la ISO 45001:2018.

Su richiesta della CROIL Sicurezza la FOIM, per chi si iscrive entro Domenica 12 Maggio p.v., ha esteso a tutti gli iscritti agli Ordini Ingegneri della Lombardia la quota agevolata per il corso abilitante come Auditor Esterno per la ISO 45001:2018.

 

https://my.foim.org/ISFormazione-Milano/percorso-qualificante-al-ruolo-di-auditor-di-parte-terza-iso-corso-582.xhtml  
+ leggi tutto

21

Maggio

Sede Ordine degli Ingegneri - Via Volta 62 - COMO
SEMINARIO IL POWER QUALITY NEGLI IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI DI BASSA TENSIONE: PRINCIPALI PROBLEMATICHE E SOLUZIONI
Contenuti e obiettivi:
Il seminario si propone di analizzare le principali problematiche di Power Quality che si incontrano negli impianti elettrici industriali
bt, partendo da quelle della tensione (per come definite dalla normativa CEI EN 50160) per poi affrontare anche quelle della corrente
(distorsione, sfasamento). Verranno descritte anche alcune possibili soluzioni alle problematiche descritte.
Riferimenti normativi:
CEI EN 50160; Delibere ARERA
Programma:
>  Il Power Quality negli impianti elettrici industriali
>  La norma CEI EN 50160
>  Principali problematiche di power quality della tensione
>  Principali problematiche di power quality della corrente, con focus su distorsione e sfasamento
>  Possibili soluzioni alle problematiche di Power Quality
+ leggi tutto

17

Maggio

Sala Conferenze - Sondrio
Corso Le norme tecniche per le costruzioni NTC 2018 e la circolare esplicativa
Data / venerdì 17 05 2019 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 (registrazione partecipanti 14.15)
Luogo/ Sala conferenze sede UTR di Sondrio (g.c.) sita in Via Del Gesù 17 - Sondrio
 
Data / sabato 18 05 2019 dalle ore 8.30 alle ore 12.30 (registrazione partecipanti 8.15)
Luogo/ Sala “E. Vitali” del Credito Valtellinese (g.c.) sita in  Via Delle Pergole 10 – Sondrio
 
Docente/ Ing. Fausto Minelli 
Crediti formativi professionali / 8
Quota iscrizione / € 60,00=
Iscrizioni / a portale ISI Formazione
+ leggi tutto

15

Maggio

Fondazione Ordine Ingegneri - viale Andrea Doria 9 (MM2 Caiazzo), 20124 – Milano
SEMINARIO I RIFIUTI RADIOATTIVI IN ITALIA : STORIA E PROSPETTIVE
A quasi trent’anni dall’uscita dell’Italia dal nucleare, ci sono ancora migliaia di tonnellate di scorie radioattive nel nostro paese e altre rientreranno dall’estero dopo essere state opportunamente trattate. Ma l’Italia ancora non ha un deposito unico nazionale per questi rifiuti, oggi distribuiti in vari depositi temporanei.
La SOGIN, società controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, dal 1999 è incaricata di risolvere la questione. Ci troviamo con i dirigenti di questa società e dell’ISPRA per capire meglio il quadro di un problema dimenticato e in parte difficile da comunicare al pubblico.
Sarà dato spazio anche agli aspetti tecnici e teorici del decommissioning degli impianti, che saranno illustrati dal responsabile del settore per il Joint Research Center della Commissione Europea.
+ leggi tutto

09

Maggio

l’Auditorium Banco BPM - Viale delle Nazioni 4 - Verona
Seminario DIGITAL FORENSICS
Il Seminario “DIGITAL FORENSICS – Identificare, acquisire, conservare, analizzare e documentare i reperti informatici per produrre elementi di prova in procedimenti civili, penali e amministrativi”
si terrà il 09 maggio 2019, dalle ore 14.00 alle 19.00, presso l’Auditorium Banco BPM  - Viale delle Nazioni 4 Verona.
La partecipazione a questo evento consente agli Ingegneri di conseguire 4 CFP; l’evento è stato accreditato anche dall’Ordine Avvocati di Verona (3 CFP).
La partecipazione al seminario è gratuita con obbligo di iscrizione sul portale ISI Formazione entro il 7/5/2019, al link:
https://tinyurl.com/DigitalForensicsVerona
+ leggi tutto

06

Maggio

Spazio Regione Lombardia - Via Dalmazia, 92 - Brescia
Convegno Incentivi alle imprese e Nuova Tariffa Inail
PROGRAMMA :
> 8.45 Registrazione ed accoglienza
I SESSIONE
> 9.15 Inizio lavori
Ennio Bozzano Direttore Territoriale Brescia e Mantova-Cremona 
Le fasi del Bando, come presentare i progetti , novità amministrative e tecniche
> 9.45 Morelli Mariella Responsabile Processo Prevenzione Inail Brescia
De Luca Gabriella Responsabile processo Prevenzione Inail Mantova
Faletra Antonio Consulenza Tecnica accertamento rischi e Prevenzione Regionale Inail
> 11.00 Pausa
II SESSIONE
> 11.30 La nuova Tariffa Inail: cosa cambia nella determinazione del premio assicurativo
Marisa Boldini Responsabile Processo Aziende Breno
I nuovi nomenclatori – principali innovazioni
> 12.00 Biagio Principe Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione Inail
> 13.00 Conclusioni
+ leggi tutto

16

Aprile

Sede di Inarcassa, Via Salaria 229 - Roma
“PROGRAMMA ERASMUS PER PROFESSIONISTI ARCHITETTI ED INGEGNERI” - INCONTRO IN STREAMING
Erasmus per Giovani Imprenditori è un programma di scambio transfrontaliero per gli imprenditori finanziato
dall’Unione Europea. Il programma vi offre la possibilità di lavorare a fianco di un imprenditore esperto in un altro paese dell’Unione Europea e di rafforzare le competenze di cui avete bisogno per sviluppare la vostra impresa.

PROGRAMMA:
> Ore 9.30 Registrazione partecipanti
> Ore 10.00 Apertura lavori
Ing. Egidio Comodo – Presidente Fondazione Inarcassa
> Ore 10.15 Come beneficiare del programma in qualità di nuovo imprenditore
Dott. Raffaele Vitulli - Project Manager Materahub
> Ore 11:00 Come partecipare al programma in qualità di imprenditore ospitante
Dott. Raffaele Vitulli - Project Manager Materahub
> Ore 11.45 Approfondimenti tecnici ai quesiti proposti
> Ore 12.00 Chiusura lavori
+ leggi tutto