Questo sito utilizza i cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Politica sui cookie. Se per te va bene, continua a navigare. x
Accesso richiesto
Attenzione

Per accedere a quest’area è necessario effettuare la login al portale dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia.

Buona navigazione.

Altri eventi formativi

In quest'area sono presenti gli eventi di interesse proposti dagli enti e dalle associazioni del
territorio Bresciano e Nazionale

11

Dicembre

SOPHIA ANTIPOLIS, FRANCE
Joint ETSI - OSA Workshop: Open Implementations & Standardization, 11-13 December 2018 - Call for Presentations and Demonstrations
L' Evento “Joint ETSI - OSA Workshop: Open Implementations & Standardization” si terrà dall’11 al 13 dicembre 2018 a Sophia Antipolis.

ETSI and the OpenAirInterface Software Alliance (OSA) in association with EURECOM are pleased to announce a Joint ETSI - OSA Event on Open Implementations and Standardization.
 
Preceded by a one day training on 11 December, the Joint ETSI - OSA Workshop: Open Implementations and Standardization will take place on 12-13 December 2018 at ETSI premises in Sophia Antipolis, France.
 
The workshop will bring the 5G standardization and implementation communities together to reflect on the role of open implementations such as OpenAirInterface in support of the development of standards. The event comes at a time when collaborative and open initiatives for wireless 5G are influencing how state of the art wireless networks can be designed and implemented. This in turn is impacting the work of standards groups.
 
Call for Presentations and Demonstrations
The Programme Committee is currently inviting industry leaders with a stake in ETSI and 3GPP 5G standardization as well as engineering practitioners working in the field of 5G wireless prototyping and research, to submit proposals for presentations and demonstrations for the workshop by 24 September. Please check the site for more details on how to contribute

 
+ leggi tutto

08

Novembre

Università degli Studi di Pisa
UNIVERSITÀ DI PISA - MASTER DI II LIVELLO BUILDING INFORMATION MODELING E BIM MANAGER

In allegato il Comunicato relativo alla terza edizione per l'anno accademico 2018/19 del Building Information Modeling realizzato dalla Scuola di Ingegneria dell'Università degli Studi di Pisa in allegato.

Scadenza iscrizioni 24 ottobre 2018. Periodo di svolgimento: 08/11/2018 – 07/11/2019 (escluso il mese di Agosto).

 
+ leggi tutto

11

Ottobre

Pontificio Ateneo S. Anselmo - Roma
Master di II livello in Architettura e Arti per la Liturgia
Patrocinato dal CNI, dal CNA e dal Pontificio Consiglio della Cultura
-> LOCANDINA in allegato
Il Master si propone di offrire un’alta specializzazione postuniversitaria relativa all’edificio chiesa, ovvero approfondire la comprensione del cos’è una chiesa incentrando l’attenzione sulla sua struttura simbolica e quella funzionale, cioè sul fondamento imprescindibile per la successiva progettazione. Si tratta di un “cos’è” esplicitato da una costituzione ecclesiologica che, a differenza del come si fa, non può essere sottoposta ad alcuna libera interpretazione personale. Di conseguenza, il programma considera già acquisita la necessaria e attinente preparazione universitaria, per affrontare invece il primario ambito biblico, teologico e liturgico, al servizio del quale l’architettura e le arti pongono la loro strumentazione, e non viceversa. In tal senso, quel per contenuto nel titolo diventa quanto mai emblematico.
 
+ leggi tutto

17

Settembre

Salone Vanvitelliano -Palazzo Loggia
"Umani e umanoidi"
PROGRAMMA:

Interviene Roberto CINGOLANI
Direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia

Saluti istituzionali
Emilio DEL BONO
Sindaco del Comune di Brescia

Mario TACCOLINI
Pro-Rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

Introducono
Gabriele FERRINI
Direttore Centro I-LAMP, Università Cattolica del Sacro Cuore

Luca GAVIOLI
Coordinatore Dottorato Internazionale in Scienze, Università Cattolica del Sacro Cuore 
 
+ leggi tutto

14

Settembre

Aula N8, Università degli Studi di Brescia, Ingegneria
BIM: METODI E STRUMENTI PER GLI STUDI DI PROGETTAZIONE TERMOTECNICA - CONVEGNO AiCARR
LOCANDINA IN ALLEGATO

L' inserimento della progettazione BIM (Building Information Modeling) all' interno della metodologia di lavoro degli studi professionali costituisce, per la maggior parte degli studi stessi, una vera e propria rivoluzione nel modo
di progettare e realizzare gli edifici.

 
+ leggi tutto

01

Settembre

Sala dei Giudici – Palazzo Loggia– Brescia
"Spazi verdi urbani privati: progettazione e realizzazione" . Esempi da Londra dai giardini residenziali urbani al Chelsea Flower Show 2018
Il convegno promosso ed organizzato dall’Associazione Florovivaisti Bresciani con il supporto di Assofloro Lombardia, all’interno di Fiorinsieme 2018 - l’annuale evento green della Città di Brescia - vuole essere un un’occasione davvero unica per comprendere la filosofia green di un Paese all’avanguardia e la macchina organizzativa per partecipare al Chelsea Flower Show, la manifestazione di giardinaggio più importante del mondo.

Dettagli e Informazioni per iscrizione in allegato
+ leggi tutto

27

Luglio

Formazione a distanza
CORSO FAD GDPR : “IL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PRIVACY E PROTEZIONE DEI DATI (GDPR) ”
Il Corso, tenuto dalla Dott.ssa Silvia Ciotti, sarà reso disponibile FINO AL 30 GIUGNO 2019 e darà diritto al rilascio di n. 8 CFP agli Architetti e agli Ingegneri iscritti ad Inarcassa e registrati alla Fondazione Inarcassa.
L’iscrizione al corso è gratuita tramite l’apposita piattaforma accessibile attraverso la pagina:
http://fondazionearching.it/-/nuovo-corso-gratuito-fad-il-nuovo-regolamento-europeo-in-materia-di-privacy-e-protezione-dei-dati-
Un’attività formativa articolata in 8 ore suddivise in moduli da 15 minuti ciascuno che vuole fornire un quadro sul nuovo Reg (UE) 2016/679.

Nota in allegato.
+ leggi tutto

27

Luglio

Formazione a distanza
CORSO FAD STRATEGIE PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE : “Strategie di internazionalizzazione per professionisti e studi professionali – architetti e ingegneri. Focus Russia, Stati Uniti, Cina e Emirati Arabi Uniti”
Il Corso, tenuto dal Dott. Roberto Corciulo e dal Dott. Liban Varetti, sarà reso disponibile FINO AL 30 GIUGNO 2019 e darà diritto al rilascio di n. 8 CFP agli Architetti e agli Ingegneri iscritti ad Inarcassa e registrati alla Fondazione Inarcassa.
L’iscrizione al corso è gratuita tramite l’apposita piattaforma accessibile attraverso la pagina:
http://fondazionearching.it/-/nuovo-corso-gratuito-di-formazione-fad-strategie-di-internazionalizzazione-per-professionisti-e-studi-professionali
Un’attività formativa articolata in 8 ore suddivise in moduli da 15 minuti ciascuno che si pone all’interno del progetto sviluppato in collaborazione con GoToWorld, consorzio specializzato nella consulenza di internazionalizzazione, che ha preso il via con il Webinar di presentazione tenutosi lo scorso 13 giugno.

Nota in allegato.
+ leggi tutto

24

Luglio

Università degli Studi di Brescia - Sala Consiliare
CONVEGNO AiCARR - 24 LUGLIO 2018
"LA NORMATIVA F-GAS E IL PHASE DOWN DEI GAS FLUORURATI : SCENARI APPLICATIVI ATTUALI E FUTURI  DEI REFRIGERANTI A BASSO GWP"

PROGRAMMA DEL CONVEGNO E DETTAGLI IN LOCANDINA ALLEGATA.

 
+ leggi tutto

16

Luglio

Diga di Mignano
Inaugurazione diga di Mignano - 16 Luglio 2018
"DIGA DI MIGNANO - RITORNO AL FUTURO"
Recupero di infrastrutture esistenti e realizzazione di nuove opere per la competitività dei territori

LOCANDINA + SCHEDA ISCRIZIONE  E PROGRAMMA ALLEGATI
 
+ leggi tutto

13

Luglio

GRUPPO ABELE - Sala Congressi
SEMINARIO "PROGETTARE LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO: PERCORSI FORMATIVI, SISTEMI DI GESTIONE E CASE STUDIES - Torino, 13 Luglio 2018
IN ALLEGATO CIRCOLARE CNI 257 + PROGRAMMA SEMINARIO

Tra i principali obiettivi della collaborazione tra Inail e Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) riveste particolare importanza lo sviluppo di iniziative in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro volte a contribuire in modo sostanziale all’aggiornamento culturale, tecnico e formativo degli ingegneri, in un contesto di “comunità di pratica” di professionisti che ha come fattori elettivi la costruzione e diffusione di conoscenze, il confronto e la condivisione di idee e progetti, la valorizzazione delle esperienze e delle competenze. E’ anche attraverso questi nuovi approcci che si può arrivare ad una reale, concreta ed efficace
diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro considerando il ruolo sociale ed istituzionale di due Enti come Inail e CNI. In questo quadro si inserisce il seminario odierno, il terzo di una lunga serie di iniziative, dopo Roma (16/6/2017) e Cagliari (22/9/2017) che vedranno coinvolte anche le realtà territoriali, considerando la presenza diffusa sul territorio di Inail, nella sua articolazione istituzionale, e CNI con le sue articolazioni
ordinistiche.
+ leggi tutto

11

Luglio

SPAZIO REGIONE LOMBARDIA
CONVEGNO INAIL "LA PREVENZIONE IN AGRICOLTURA"
LOCANDINA CON PROGRAMMA DETTAGLIATO E SCHEDA DI ISCRIZIONE IN ALLEGATO

L’agricoltura rappresenta per la provincia di Brescia un settore strategico, alla luce della sua rilevanza nel tessuto socio-economico locale e dell’alto numero di addetti che vi operano.
Come è noto trattasi di settore caratterizzato da un elevato indice di rischiosità e dalla presenza di un significativo fenomeno infortunistico e di malattie professionali.
Lo scopo dell’incontro è diffondere la cultura della prevenzione, con particolare riferimento ai diversi rischi che caratterizzano il lavoro in agricoltura, al ruolo della sorveglianza sanitaria e alle politiche di prevenzione esistenti.
Tali fattispecie saranno esaminate dal personale medico e tecnico dell’Inail, congiuntamente ai referenti dei soggetti che fanno parte del sistema della prevenzione: enti pubblici che hanno competenza in materia, interlocutori istituzionali, rappresentanti dei lavoratori e dei datori di lavoro.
Il convegno sarà finalizzato alla presentazione delle tematiche citate e nel contempo a consolidare il dialogo fra i vari interlocutori, al fine di permettere la migliore integrazione tra le esigenze comuni, i diversi servizi offerti e la maggiore condivisione di esperienze e buone pratiche esistenti sul territorio.
+ leggi tutto

14

Giugno

Sheraton Lake Como Hotel
12° Congresso Europeo di Sicurezza Comportamentale (BBS) e Performance Management (PM) -14 e 15 Giugno 2018
12° Congresso Europeo di sicurezza comportamentale (BBS) e Performance Management
Como, 14 e 15 giugno 2018
Organizzatore: AARBA, la società scientifica della Behavior-Based Safety in Europa (chiesto patrocinio del Consiglio Nazionale degli Ingegneri)
Tel: 02/40047947; E-mail: segreteria@aarba.it; Sito: www.aarba.it  
Contenuti: Da che cosa dipendono i comportamenti in ambito lavorativo? Come si può incidere in modo significativo su malattie professionali, incidenti, infortuni e morti sui luoghi di lavoro? Come motivare i propri collaboratori e coinvolgerli nel cambiamento organizzativo? Come posso essere un leader efficace?
All’interno dell’evento tutte queste domande troveranno risposta grazie alla presentazione di una disciplina scientifica, nota come Behavior Analysis, la cui applicazione è stata studiata anche in ambito organizzativo per il controllo dei comportamenti di sicurezza, di qualità e di produttività. L’efficacia di queste tecniche è stata dimostrata attraverso centinaia di esperimenti RCT all’interno dei settori industriali più disparati (aumento, per esempio, i comportamenti di sicurezza tra il 9 e il 157% e riducendo contestualmente gli infortuni del 54% nei primi 3 anni).
Illustri luminari internazionali presenteranno i principi teorici di base e alcune maestrie per il successo, accompagnati dalle voci dei direttori, HSE Manager e RSPP di alcune delle aziende che hanno adottato dei processi di gestione comportamentale, che presenteranno la loro esperienza, le accortezze per l’adozione del protocollo in diversi ambiti, i risultati che è possibile ottenere, la gestione dei comportamenti di guida di sicura da parte della rete vendita e l’importanza della leadership manageriale per la gestione efficace dei sistemi aziendali.
+ leggi tutto

04

Giugno

Sala “E. Vitali” della Banca Credito Valtellinese di Sondrio
CORSO DI AGGIORNAMENTO IN MATERIA DI SICUREZZA ANTINCENDI PER IL MANTENIMENTO : "IMPIANTI AUTOMATICI ANTINCENDIO D'ESTINZIONE AD ACQUA DEL TIPO FINE WATER SPRAY (WATER MIST)"
PROGRAMMA:

TITOLO: Impianti automatici antincendio d'estinzione ad acqua del tipo "fine water spray" (water mist)

DESTINATARI: Professionisti iscritti ad Albi e/o Collegi Professionali che necessitano dell’aggiornamento per il mantenimento, ai sensi dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011, dell’iscrizione dei professionisti negli
elenchi del Ministero dell'Interno di cui all'art. 16 comma 4 del D.Lgs. n. 139 del 8 marzo 2006 e
s.m.i.

OBIETTIVI: Fornire ai professionisti gli strumenti per poter eseguire una progettazione degli impianti automatici antincendio d'estinzione ad acqua del tipo "fine water spray" (water mist) ad acqua, in accordo alla
norma UNI CEN/TS 14972:2011

CONTENUTI:
MODULO 1 (3 ORE)
analisi della UNI CEN/TS 14972:2011 - Specifica tecnica che definisce i requisiti e fornisce
informazioni sulla progettazione, installazione e prove nonchè criteri per l'accettazione dei sistemi
fissi ad acqua nebulizzata (watermist) per pericoli specifici.
MODULO 2 (2 ORE)
Esempi applicativi di sistemi water mist.
Test finale di valutazione

METODI: Lezione frontale in aula e test finale.

MATERIALI DIDATTICI: Copia delle slides che verranno illustrate durante il corso.
SEDE - DATA - DURATA:
Sala “E. Vitali” della Banca Credito Valtellinese sita in Sondrio in Via Delle Pergole, 10
04-06-2018 – DURATA: 5 ORE (DALLE 14.00 ALLE 19.00)

CREDITI FORMATIVI VALIDI AI FINI DELL’AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE OBBLIGATORIO: 5 CFP.

TUTTI I DETTAGLI SONO DISPONIBILI NELLA LOCANDINA E NELL'INFORMATIVA IN ALLEGATO.
 
+ leggi tutto

24

Maggio

Vorarlberg
Viaggio Studio 2018 VORARLBERG La Regione Sostenibile dal 24 al 26 Maggio
***SI SPECIFICA CHE L'ADESIONE E' POSSIBILE SINO AL 15 MAGGIO 2018***

PROGRAMMA:

Giorno 1° - giovedì 24 maggio
Partenza con pullman GT da Milano ore 8,00 con soste a Brescia Centro (ore 9,00) e Desenzano d/Garda (ore 9,30). Breve sosta a Innsbruck. Pranzo
libero lungo il percorso di viaggio. Arrivo nel tardo pomeriggio a Montafon (Vorarlberg). Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento
in hotel passivo (menu 3 portate, drink di benvenuto).

Giorno 2° - venerdì 25 maggio
Prima colazione in hotel . Intera giornata libera , con pullman a disposizione per visita edifici passivi ed ecosostenibili, compreso seminario tecnico di
aggiornamento professionale.
Pranzo libero.
Cena e Pernottamento in hotel passivo(menu grigliata mista).

Giorno 3° - sabato 26 maggio
Prima colazione in hotel , check out e partenza per viaggio di rientro, visita di Bregenz e percorrendo il versante Svizzero, se possibile, sosta alle
Terme di Vals. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso di viaggio.
Rilascio dei partecipanti nelle diverse località di partenza.

QUOTE €. 360,00 a persona, sistemazione in camera doppia – Supplemento singola €. 40,00

La quota comprende:
2 pernottamenti e 2 colazioni presso htl Explorer Montafon;
N. 2 cene in hotel. Al termine della cena passeggiata alla luce delle torce
Pullman GT dall’Italia a disposizione per lo svolgimento del programma
Assicurazione medico bagaglio
Assistenza telefonica

La quota non comprende:
pasti non indicati; bevande ai pasti; assicurazione contro annullamento; facchinaggio; mance; extra ed in genere tutto quanto non indicato nella voce la quota
comprende.
 
+ leggi tutto

28

Marzo

Camera di Commercio di Brescia
Seminario MUD 2018 - Compilazione e trasmissione della Comunicazione
Programma:
ORA INIZIO 9.30

•Normativa di riferimento e soggetti obbligati
•Modalità di presentazione
•Utilizzo degli strumenti informatici e telematici
Focus su nuove modalità di presentazione della Comunicazione Semplificata
•Comunicazione Rifiuti: istruzioni e indicazioni
Focus su nuova scheda Autorizzazioni per i gestori
•Comunicazioni Veicoli Fuori Uso, Raee e Imballaggi: istruzioni e indicazioni
ORA FINE 12.30
+ leggi tutto

23

Marzo

CENTRO CONGRESSI DE FILIPPI VARESE
trainING INGEGNO E FORMAZIONE
PROGRAMMA

VENERDÌ 23 MARZO
9.00
Pietro Vassalli
Saluti dal Presidente e introduzione ai lavori

9.00 / 10.00
Maria Cristina Colombo
Anticorruzione, conflitti di interesse:
nuovi approcci nei rapporti con il pubblico

10.00 / 11.00
Enrica Zurviello
PNL: Introduzione ad un mondo di
nuove opportunità

11.00 / 12.00
Enrico Masciadra
Gestione di progetto: confronto
tra metodologie

12.00 / 13.00
Alberto Pace
La ricerca al CERN e le sue applicazioni
dal punto di vista ingegneristico

Pranzo

14.00 / 15.00 *
Angelo Valsecchi e Augusto Allegrini
Gli Ordini e i loro inquadramenti normativi

15.00 / 16.00
Corrado Giustozzi
Cyber: una storia inaspettata
17.00 / 18.00
Claudio Del Pero
Edifici Nearly Zero Emitting Buildings (NZEB)
17.00 / 18.00
Raffaele Secchi
Industria 4.0: una bussola per orientarsi

SABATO 24 MARZO

10.00 / 11.00
Andrea Di Gregorio
PNL: Come sviluppare il proprio successo

11.00 / 12.00
Riccardo Bertacco
"Nanotecnologie per uno sviluppo sostenibile"

12.00 / 13.00
Maurizio Melis
Dalla città ideale alla città intelligente

Pranzo

14.00 / 15.00 *
Giuseppe Nicora
Gli Ordini, da sempre Consigli di Disciplina

15.00 / 16.00
Marco Imperadori
Active House: edifici del futuro

17.00 / 18.00
Esperienze dei nostri iscritti nelle
aree del terremoto

16.00 / 17.00
Fulvio Roncoroni
Sisma: ecco perchè cadono le costruzioni
Aperitivo conclusivo
+ leggi tutto

20

Marzo

Fondazione Ordine Ingegneri della provincia di Milano
IL PROGETTO DI RIAPERTURA DEI NAVIGLI MILANESI
Programma

14.30 Registrazione partecipanti

14.45 Saluti
- Mario Nova – Presidente del Centro Regionale di Studi Urbanistici della Lombardia (CeRSU
Lombardia)
- Augusto Allegrini – Presidente della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Lombardia
(CROIL)
- Bruno Finzi – Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Milano

15.00 Relazioni programmate
Introduzione al tema
- Alessandro Toccolini – Ordinario di Progettazione del territorio e del paesaggio nell’Università degli
Studi di Milano; Consigliere CeRSU Lombardia
Milano e l’acqua
- Filippo Salucci – Direttore della Direzione Mobilità, Ambiente ed Energia del Comune di Milano
Il progetto di riapertura dei Navigli milanesi
- Antonello Boatti – Associato di Urbanistica al Politecnico di Milano
- Marco Prusicki – Associato di Composizione architettonica al Politecnico di Milano - Comitato
scientifico del Comune di Milano per la riapertura dei Navigli
I Navigli di Milano nel passato, presente e futuro della città
- Roberto Busi – Emerito di Tecnica e pianificazione urbanistica nell’Università degli Studi di Brescia;
Consigliere CeRSU Lombardia
Considerazioni urbanistiche in ordine all’intervento sui Navigli milanesi
- Michele Rossi – Direttivo Centro Nazionale Studi Urbanistici (Proboviro); Consigliere CeRSU
Lombardia
17.30 Interventi del pubblico
18.00 Conclusioni
+ leggi tutto

20

Marzo

Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano
I Navigli di Milano: quale strategia urbanistica?
14.30 Iscrizioni
14.45 Saluti
- Mario Nova – Presidente del Centro Regionale di Studi Urbanistici della Lombardia (CeRSU Lombardia)
- Augusto Allegrini – Presidente della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Lombardia (CROIL)
- Bruno Finzi – Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Milano
15.00 Relazioni programmate
Introduzione al tema
- Alessandro Toccolini – Ordinario di Progettazione del territorio e del paesaggio nell’Università degli Studi di Milano; Consigliere CeRSU Lombardia
Milano e l’acqua
- Filippo Salucci – Direttore della Direzione Mobilità, Ambiente ed Energia del Comune di Milano
Il progetto di riapertura dei Navigli milanesi
- Antonello Boatti – Associato di Urbanistica al Politecnico di Milano
- Marco Prusicki – Associato di Composizione architettonica al Politecnico di Milano - Comitato scientifico del Comune di Milano per la riapertura dei Navigli
I Navigli di Milano nel passato, presente e futuro della città
- Roberto Busi – Emerito di Tecnica e pianificazione urbanistica nell’Università degli Studi di Brescia;
Consigliere CeRSU Lombardia
Considerazioni urbanistiche in ordine all’intervento sui Navigli milanesi
- Michele Rossi – Direttivo Centro Nazionale Studi Urbanistici (Proboviro); Consigliere CeRSU Lombardia
17.30 Interventi del pubblico
18.00 Conclusioni
+ leggi tutto

12

Marzo

Sala Presanella - Via Nazionale 12 Passo del Tonale
STRUMENTI PER LA GESTIONE DELLA MANUTENZIONE INVERNALE DELLE STRADE
PROGRAMMA

Ore 10:00-14:00 Sessione esterna presso l’Aviosuperficie del Tonale a cura di Pirelli S.p.A.
Ore 10,00 Ritrovo presso Sala Presanella e briefing sulle prove in pista.
Ore 10.45 Demo in pista in condizioni invernali condotte da collaudatori Pirelli.
Ore 13.00 Light Buffet presso sala Presanella
Per favore confermare la partecipazione a questa sessione, entro il 8 Marzo: mail to andrea.vergani@pirelli.com con dettaglio di nominativo, luogo e data di nascita e codice fiscale.
Ore 14:15
Registrazione dei partecipanti
Ore 14:30
Saluti
Saluti delle Autorità e degli Organizzatori
- Mauro Gilmozzi – Assessore alle infrastrutture e all’ambiente, Provincia di Trento
- Rappresentante di Pirelli S.p.A.
Ore 14:45
Introduce e modera
Prof. ing. Raffaele Mauro – Ordinario di Costruzioni di strade, ferrovie e aeroporti Università degli Studi di Trento – Presidente SIIV
Ore 15:00
Qualificazione e caratteristiche dei fondenti per la manutenzione invernale delle strade
Prof. ing. Felice Giuliani, Ordinario di Costruzioni di strade, ferrovie e aeroporti, Università degli Studi di Parma
Ore 15:40
Analisi correttiva e preventiva di sicurezza delle strade nel periodo invernale
Prof. ing. Giulio Maternini, Ordinario di Trasporti, Università degli Studi di Brescia
Ore 16:20
Coffee break
Ore 16:30
Opere di difesa delle infrastrutture in ambiente alpino: aspetti innovativi e prospettive di ricerca
Prof. ing. Andrea Segalini, Associato di Geologia applicata, Università degli Studi di Parma
Ore 17:10
Infrastrutture viarie per la sicurezza dell’esercizio in ambiente montano
Dott. Ing. Selene Cattani, Dottoranda di ricerca, Università degli Studi di Trento
Ore 17:40
Lo pneumatico e la sicurezza
Ing. Andrea Vergani, responsabile Testing di Pirelli Tyre
Ore 18:10
Dibattito
Ore 18:30
Conclusione del seminario
+ leggi tutto

29

Gennaio

VIA M. GIOIA, 32 MILANO
LA DIFESA DEL SUOLO IN REGIONE LOMBARDIA
Regione Lombardia attua politiche per la riduzione del rischio idrogeologico sia attraverso provvedimenti normativi sia programmando e finanziando interventi di difesa del suolo.
Obiettivo del convegno è fare il punto rispetto ai principali risultati conseguiti in questa legislatura,
presentando alcuni degli interventi più significativi realizzati.
+ leggi tutto

01

Dicembre

Visita tecnica alla Centrale Eisackwerk di San Antonio (BZ)
Visita tecnica «nuova» Centrale S. Antonio (Bz)
Venerdì 1 Dicembre 2017
Ore 9:00 Ritrovo: Centrale S. Antonio
Ore 9.15 Visita tecnica guidata
Ore 12.30 Domande e dibattito
Aperitivo
 
+ leggi tutto

30

Novembre

Sala conferenze Comune di Bolzano - Vicolo Gumer 7- Bolzano
INGEGNERIA GEOTECNICA MONITORAGGIO, PENDII, DIGHE
Giovedì 30 novembre

Sessione mattutina:
• Sistemi di monitoraggio in fibra ottica per
applicazioni geotecniche e di ingegneria civile:
principi e applicazioni. Ing. Luca Schenato, Istituto di
Ricerca per la Protezione Idrogeologica (PD), Consiglio
Nazionale delle Ricerche.
• Tecniche di ingegneria idraulica per la protezione
idrogeologica del territorio alpino. Prof. Ing. Michele
Larcher- Professore di Idraulica, Libera Università di Bolzano
• Ruolo della vegetazione per la stabilizzazione dei
pendii. Ing. Daniele Cazzuffi, CESI SpA Milano, Presidente
AGI-IGS.
• I controlli geotecnici delle grandi dighe di Italia.
Dr. ing. Angelica Catalano, Direzione generale per le dighe e le
infrastrutture idriche ed elettriche Coordinamento Controllo Dighe
in Esercizio, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
+ leggi tutto

29

Novembre

Sala Conferenze Comune di Bolzano - Vicolo Gumer 7
SVILUPPI TECNOLOGICI ED APPLICATIVI NEL MONITORAGGIO GEOTECNICO
Mercoledì 29 Novembre 2017
I SESSIONE ore 10.00-13.00
Moderano:
Fabio De Polo (Ordine degli Ingegneri della Provincia Autonoma di Bolzano,
Provincia Autonoma di Bolzano), Filippo Maria Soccodato (AGI - Alta Scuola)
Saluti di benvenuto
Giorgio Rossi, Ordine degli Ingegneri della Provincia Autonoma di Bolzano
Introduzione alla Giornata
Mauro Grassi/Michele Torsello, #italiasicura - Struttura di Missione contro il
dissesto idrogeologico della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Il ruolo delle indagini e del monitoraggio nella progettazione, realizzazione e
controllo delle opere geotecniche
Nicola Moraci, AGI Associazione Geotecnica Italiana - Università Mediterranea di
Reggio Calabria
Le Raccomandazioni AGI sulle Indagini (ed. 1977 e 2017)
Giovanni Bosco, Università dell’Aquila
Il monitoraggio dei fenomeni franosi: considerazioni generali e casi di studio
Alessandro Pasuto, CNR - IRPI
Tecniche innovative di monitoraggio satellitare nell’analisi del rischio da frana
Dario Peduto, Università di Salerno
Integrazione di UAV, Laser e GBInSAR per la caratterizzazione ed il monitoraggio
di fenomeni di instabilità su pareti in roccia
Nicola Casaglie Paolo Farina, Università di Firenze - UNESCO Chair on prevention
and sustainable management of geo-hydrologicalhazards

II SESSIONE ore 14.00-16.00
Moderano:
Endro Martini (Alta Scuola), Filippo Maria Soccodato (AGI - Alta Scuola)
Nuove tecnologie per il controllo del comportamento di ponti in esercizio
Massimo Simonini, ANAS Assetto Infrastrutturale Rete
Fenomeni estremamente lenti: tecniche di misura e di elaborazione
Lucia Simeoni, Università di Trento
Casi applicativi - gallerie stradali e ferroviarie
Luca Bellardo, Rocksoil SpA
Casi applicativi - gallerie/logs geofisici in foro
Gianfranco Dragà, Professionista
Gli argini del fiume Adige in provincia di Bolzano - esperienze di monitoraggio
Fabio De Polo, Agenzia per la Protezione civile - Provincia Autonoma di Bolzano
Monitoraggio di infrastrutture e centri abitati in provincia di Trento
Andrea Franceschini, Servizio Geologico - Provincia Autonoma di Trento
Il monitoraggio del trasporto di sedimenti nel torrente Solda
Gianluca Vignoli, CISMA Bolzano
Questions & Answers
Dibattito a microfoni aperti
ISCRIZIONE - Online www.ingbz.it - REGISTRIERUNG
Per la giornata, a partecipazione gratuita, saranno riconosciuti 5 CFP
organizzato da
+ leggi tutto

21

Novembre

Via Stezzano, 87 Bergamo (BG)
Future Build meeting tour: Progetto, Costruzione e Ambiente
PROGRAMMA

ore 14.20 – 18.30
ore 14,00 registrazione dei partecipanti
RISORSE. Comfort ambientale e conservazione delle risorse disponibili.
SALUTI AUTORITÀ
Chairman: Marco Caffi
L’APPLICAZIONE DEI CAM IN EDILIZIA
Luca Bertoni
IL CONSOLIDAMENTO DEI TERRENI E DELLE FONDAZIONI: ANALISI
PRELIMINARI E SUPPORTO ALLA PROGETTAZIONE E DELL’INTERVENTO
Fabio Navi
L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI ATTRAVERSO IL SISTEMA
TERMICO A CAPPOTTO. TECNOLOGIE INNOVATIVE
Eros Pedron
IMPIANTI RADIANTI A BASSA INERZIA:
NUOVE TECNOLOGIE PER MIGLIORARE I COSTI E LA LOGISTICA DI CANTIERE
Massimo Bolognesi
L’APPLICAZIONE DELLA LIFE CYCLE SUSTAINABILITY ASSESSMENT ALLE FASI
DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE, DEFINITIVA, ESECUTIVA DEL PROGETTO
Michele Milan
PROGETTARE IL BAGNO: LE SOLUZIONI PER I PROFESSIONISTI
Cinzia Marra
CONCLUSIONI

22 NOVEMBRE

ore 09.15 – 13.15
ore 08.30 registrazione dei partecipanti
ENERGIA. Efficienza ed efficacia nel progetto e costruzione degli edifici.
Chairman: Chiara Tonelli
IL PROGETTO DELL’ABITARE TRA CREATIVITÀ E INNOVAZIONE
Andrea Rinaldi
SOLUZIONI INNOVATIVE ITALCEMENTI PER L’EFFICIENZA ENERGETICA
Mariana Garcia
L’INVOLUCRO EDILIZIO: UNA MEMBRANA PERFORMATIVA
Francesco Biscaroni/Dario Mantovanelli
LA CHIUSURA DA GARAGE:
UN CONTRIBUTO AL BILANCIO ENERGETICO DELL’IMMOBILE
Davide Farina
LA MATERIALIZZAZIONE DELL’IDEA ARCHITETTONICA
Stefan Hitthaler
CONDOMINIO102 SMART, LA CONSAPEVOLEZZA QUOTIDIANA
DEI CONSUMI ENERGETICI
David Pazzaglia
IMPIANTI A FLUSSO DI REFRIGERANTE VARIABILE
Andrea Schettino
CONCLUSIONI

22 NOVEMBRE

ore 14.20 – 18.30
ore 14.00 registrazione dei partecipanti
CITTÀ. Progetto e innovazione per il recupero urbano.
Introduzione: Andrea Rinaldi
SVILUPPI SUL FUTURO DELL’ABITARE
Chiara Tonelli
PROGETTARE LA PARTE MOBILE DELL’ARCHITETTURA
Simone Donzelli
INGRESSI AUTOMATICI EFFICIENTI PER EDIFICI SOSTENIBILI
Mauro Cavazzoni
LA STRATEGIA DELLE ADDIZIONI VOLUMETRICHE PER L’EFFICACIA
DEL COSTRUITO
Elena Cattani
POLISTIRENE ESPANSO SINTERIZZATO: PROPRIETÀ FISICHE,
CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI E APPLICAZIONI COSTRUTTIVE
Andrea Ciccolini
INDOOR AIR QUALITY: PROGETTARE LA SALUTE GRAZIE ALLA VMC
Andrea Mattiuzzi
COMFORT E PRESTAZIONI CON TECNOLOGIE STRATIFICATE A SECCO
Carlo Dalaidi
CONCLUSIONI
+ leggi tutto